Condividi

Ci sono tanti modi per aiutare e sostenere la Pubblica Assistenza di Sassofortino.

Si può diventare sostenitori attraverso queste modalità:

  • 1 – Diventa socio: in questo modo potrai partecipare attivamente alla vita dell’associazione sostenendola nelle scelte e usufruendo dei suoi servizi. Si diventa soci attraverso il tesseramento annuale di 10,00 €
  • 2 – Diventa un volontario
  • 3 – Servizio civile volontario: previsto dalla legge italiana per giovani donne e uomini dai 18 ai 28 anni. Il servizio civile ha una durata di 12 mesi e permette ai giovani di maturare una esperienza significativa dal punto di vista umano sociale e professionale, affiancando i volontari che esercitano i servizi all’interno dell’associazione. Quale forma di incentivo, l’ufficio nazionale per il servizio civile, prevede per i giovani compenso mensile di 433,80 €
  • 4 – Devolvendo il 5 per mille: compilando la scheda CUD, il modello 730, modello Unico, firmando nel riquadro indicato come “sostegno del volontariato” e indicando il C.F. 92050580536
  • 5 – Donazioni economiche detraibili: le erogazioni liberali in denaro effettuate da imprese, società o persone fisiche a favore di Onlus (la Pubblica assistenza è una Onlus) sono considerate oneri per i quali competono detrazioni IRPEF. Le erogazioni devono essere fatte tramite assegni o a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato a Pubblica Assistenza Sassofortino – presso banca MPS ag. Roccastrada, IBAN: IT15Y0103072350000063124119.
  • 6 – Donazione di beni