Condividi

L’assemblea dei soci è composta da soci ordinari e soci volontari in regola con il tesseramento.

E’ presieduta dal Presidente dell’Associazione o in caso di sua assenza dal Vice presidente.

L’assemblea si riunisce minimo due volte l’anno con precedente comunicazione da affiggere in pubblico almeno 15 giorni prima della data fissata con suscritto l’odg.

L’assemblea è valida quando interviene la maggioranza dei soci, o in seconda convocazione qualunque sia il numero dei presenti.

Possono aderire all’associazione tutte le persone che condividono le finalità e lo spirito di solidarietà dell’associazione.

Il Regolamento divide i soci in due categorie:

1- Soci ordinari: tutti i cittadini che intendono sostenere l’attività dell’associazione mediante il versamento di una quota associativa annuale. I soci beneficiano di particolari agevolazioni riguardanti le attività e i servizi dell’associazione stessa;

2- Soci volontari: tutti i cittadini maggiorenni o in deroga che hanno compiuto i 16 anni di età, con la dichiarazione di un genitore. Sono tutti quei cittadini che svolgono attività di volontariato presso l’associazione iscritti al registro dei volontari e dotati di un tesserino di riconoscimento.